Nove consigli per combattere le rughe ed inestetismi della pelle.

Piccole linee del tempo o vere e proprie rughe, sono comunque elementi che ci fanno riflettere ogni volta che ci specchiamo. Quando si masifesta una ruga sul nostro viso, il danno è ormaii fatto, perchè la forza di gravità ha vinto, ma se noi sin da piccoli, maschietti e femminuccie, alleniamo la nostra mente ad assumere un atteggiamento "difensivo" nei confronti della famosa forza di gravità, possiamo invecchiare col sorriso, guardandoci nello specchio.

Molti esperti credono che la pelle possa essere prevenuta con piccoli consigli:

1. PROTEZIONE SOLARE

La più grande causa dell'invecchiamento della pelle è il sole. Bisogna utilizzare tutti i giorni, anche di inverno, una crema giorno che abbia oltre delle proprietà VERE al suo interno, ma soprattutto che abbia protezione solare. Questo aiuterà tantissimo a prevenire l'invecchiamento ed anche le macchie solari.

2. NIENTE FUMO

Le sigarette aumentano, velocizzano il proesso d'invecchiamento. Infatti il fumo aiuta la formazione delle rughe soprattutto perchè rallenta la formazione delle nuove cellulle, priva la pelle dell' ossigeno ed ingrigisce la pelle.

3. UNA PROFONDA PULIZIA

Molte donne o uomini non puliscono a fondo la propria pelle e spesso, soprattutto se si è abituati a truccarsi, rimagono dei residui di sporco. I residui son dovuti anche allo smog cittadino, agli agenti atmosferici che otturano pori e non fanno respirare la pelle, i test del microbiota della pelle ne da forti testimonianze. Quindi è essenziale usare un sapone che non aggredisca la pelle, che abbia delle proprietà VERE all'interno e che la pulizia possa esser accompagnata da uno scrub leggero e quotidiano. Io consiglio di pulirsi sempre il viso con delle spugnette usa e getta tutte le mattine, insaponando il nostro viso come se stessimo lavando un bicchiere di cristallo sotto l'acqua tiepida nella nostra cucina.

4. UNA PROFONDA IDRATAZIONE

Le creme devono essere VERE, con delle proprietà al loro interno, e devono esser messe in poca quantità. Dobbiamo risflettere sul fatto che la nostra pelle non è assolutamente omogenea perchè in alcuni punti è più secca, in altri è più grassa in altri ancora è normale, in questo modo, se noi ne mettiamo troppa, la crema soffoca e regaliamo alla pelle il risultato contrario. Così ogni volta che ci mettiamo la crema giorno o notte, passiamo un dischetto di cotone sfiorandone la pelle. In questo modo togliamo, senza irritare la pelle, la crema in più.

5. STIMOLARE LA CIRCOLAZIONE

Quando applichiamo l'esfoliante o un gel scrub per pulire la pelle, lo possiamo applicare con dei movimenti circolatorii, con delle carezze che sfiorano il viso da sotto il mento fino alle tempie, quindi dal basso verso l'alto in modo da stimolare la circolazione del viso. Un altro delicato movimento è quello che accompagna il contorno occhi, sfiorare con una leggera pressione dall'interno degli occhi fino alle tempie ed anche ad contorno labbra fin su alle tempie.

6. REGOLARI COCCOLE

Ogni tanto, bisogna regalarsi un ciclo di trattamenti nei centri estetici che permettano, attraverso nami esperte, un rimpolpamento del derma.

7. NON PERDER TEMPO

Bisogna non impigrire la pelle, cercando di non utilizza sempre gli stessi prodotti per lungo tempo. Perchè altrimento la pelle assorbe sempre le stesse proprietà ed alla fine non si hanno i risultati desiderati. Infatti si consiglia di lavare il viso con acqua prima fredda poi calda poi di nuovo fredda e di applicare creme, sieri con proprietà differenti anche giorno per giorno.

8. NON ESAGERARE COL MAKEUP

Bisogna rendersi conto chhe ogni tipo di esagerazione tende a ledere l'immagine di ogni persona, in questo caso può ledere, soffocando, i pori della pelle, impedendone la respirazione. Bisogna cercare di eliminare fondotinta, correttori e ciprie che contengano paraffine o siliconi al loro interno, perchè la sotra pelle li assorbe come spugne e sono sostanze davvero tossiche per la pelle.

9. IL MAKEUP COME AMICO

Il makeup deve esser visto come un mezzo che continui ad aiutare la nostra pelle, che possa continuare ad idratarle a nutrirla. Se urilizziamo prodotti privi du filtri UV, prodotti con fondotinta privi di elementi nutritivi, siamo si, perfetti, ma dobbiamo poi pagarne le conzeguenze perchè i siliconi e le paraffine che ci rendono la pelle come le balmoline di porcellana, non permettono ai pori di respirare.

Insomma, dobbiamo assumere un atteggiamento più propositivo nei confronti della nostra pelle sin dai primi anni della nostra vita, non dobbiamo assumerli dopo i 40... La pelle va aiutata sin dal primo istante, da quando la pelle è radiosa e liscia come una pesca, proprio per mantenere il risultato più a lungo ed allontanare con dei banalissimi gesti igienici quotidiani la più grande nemica della pelle, la forza di gravità.