All I want for Christmas is…Glitter

Il periodo natalizio è ricco di gioia e di attesa ma anche di domande: cosa indosserò quest’anno in occasione delle festività e soprattutto quale sarà il make-up giusto per questa occasione?
Durante le festività l’imperativo è sempre brillare, e mai come quest’anno le proposte nell’ambito del make-up sono allettanti: mi riferisco al glitter e alla sua magica iridescenza declinata in ogni sfumatura di colore.


I glitter nascono dalla lavorazione di materiali come la plastica, gli ossidi e i metalli (ad esempio alluminio o biossido di titanio), tagliati in frammenti piccolissimi (dell’ordine di millimetri), in varie forme, e in grado di riflettere la luce. La loro invenzione risale al 1934 ed è avvenuta in America, grazie all’idea di Henry Ruschmann, che ha poi ha fondato la compagnia Meadowbrook Inventions, che ancora oggi rappresenta una dei maggiori fornitori mondiali nel mercato dei glitter.

Nonostante la presenza dei glitter sul mercato e nel campo del make-up non sia quindi recentissima, la voglia del trucco glitterato si fa sempre più vivida sotto il periodo natalizio, quando cediamo al suo fascino per sperimentare sul nostro viso un effetto luminoso e glamour.

Spopolano tra le star del momento i glitter per occhi davvero seducenti. I prodotti come al solito sono tantissimi e può essere difficile scegliere quello giusto che sia allo stesso tempo irresistibile e facile da maneggiare.
I più easy da applicare sono naturalmente gli ombretti con i glitter già incorporati. Non dimenticate che gli ombretti che si possono utilizzare nella modalità wet permettono di inumidire la palpebra e quindi di rendere più brillante i frammenti luminosi dell’ombretto.

Altro prodotto davvero super esay e brillante è l’eyeliner glitterato, facile da applicare a patto che si abbia ben chiaro come utilizzare in modo corretto un eyeliner..e non è così scontato!

Poi ci sono i glitter in polvere. Personalmente trovo questi barattolini scintillanti assolutamente attraenti perché contengono miliardi di glitter davvero di ogni forma (esagonale, quadrata, di cuoricini o di stelline) e diventa impossibile scegliere il colore. Per fortuna accanto alle formulazioni monocolore esistono quelle multicolor, dei veri e propri caleidoscopi che catturano lo sguardo dell’acquirente e.. anche la sua fantasia.
Se scegliete questo tipo di prodotto non dimenticate di acquistare le colle necessarie per applicarlo, può essere utilizzata, se già la possediamo, la colla per le ciglia, o altri prodotti specifici consigliati dalle ditte di cosmesi.
A questo punto per truccare i nostri occhi di luce manca solo il pennello, che deve avere setole sottili e compatte per picchiettare il prodotto nei punti che noi vogliamo.
Infatti, possiamo scegliere, in base al risultato che vogliamo ottenere, se applicare il prodotto su tutta la palpebra o se scegliere un punto di luce specifico per definire lo sguardo.
Ad esempio i glitter di dimensioni più grandi rispetto alla polvere sono molto belli se applicati pochi e all’angolo interno o esterno dell’occhio.
Un’altra idea molto semplice ma efficace può essere quella di ricalcare la linea dell’eyeliner con una stria luminosa di minuscoli glitter. Oppure possiamo decidere di applicarli solo sulla punta delle ciglia.

Insomma con il trucco per occhi glitterato possiamo davvero far correre la nostra fantasia cercando un modo divertente e originale per sperimentare un look scintillante perfetto per il Natale.

Scritto da AleDale