Consigli di make-up per chi porta gli occhiali da vista

Chi li porta per un’esigenza, chi per stile, gli occhiali da vista possono essere un valido accessorio. Alcuni hanno una montatura importante, altri una montatura più leggera; ci sono lenti per miopi e lenti per astigmatici. Per ogni tipo di occhiale ci sono dei trucchetti che se messi in atto fanno risaltare lo sguardo. Vediamo insieme in cosa consistono.


Innanzitutto gli occhiali da vista tendono a incupire lo sguardo, le occhiaie sono molto più accentuate. E’ bene applicare un correttore aranciato sotto l’occhio per andare ad attenuare il blu/viola delle occhiaie. In seguito, applicare un correttore chiaro per andare a illuminare la zona.
Un’altra zona del viso a cui prestare attenzione è quella delle sopracciglia. Le sopracciglia di solito escono fuori dal perimetro della montatura, o comunque sono al confine. E’ importante avere delle sopracciglia ben curate, per incorniciare meglio gli occhi.
Per chi, come me, è miope il consiglio è quello di puntare a un make-up occhi dai colori chiari e di evitare i colori scuri. Questo perché le lenti per miopi tendono a rimpicciolire la zona degli occhi, e quindi usando colori scuri lo sguardo si rimpicciolirebbe ancora di più. E sempre per andare a ingrandire lo sguardo si può applicare una matita color burro o bianca nella lima cigliare inferiore.
Al contrario dei miopi, chi porta le lenti per astigmatici l’effetto è quello di un ingrandimento dell’occhio. E il consiglio è esattamente l’opposto: andare a rimpicciolire lo sguardo mediante uno smokey eyes non troppo scuro, ma che rende lo sguardo magnetico.
E’ importante che il make-up occhi non oltrepassi la montatura degli occhiali, perché potrebbe risultare antiestetico. Da portatrice di occhiali da vista da anni ormai, posso assicurarvi che un tocco di eyeliner è quello che ci vuole, per avere uno sguardo magnetico e sensuale. Ma vale sempre il consiglio di non uscire fuori dalla montatura quando si va a realizzare la codina dell’eyeliner.

 

Scritto da Giulia De Caro

Ultimo ma non per importanza, anche la bocca vuole la sua parte. Utilizzare sulle labbra un rossetto o una tinta labbra dai colori accesi come il rosso o il fucsia può dare un tono ancora più vivo al viso, andandosi a sposare alla perfezione con l’armonia geometrica creatasi tra sopracciglia, montatura degli occhiali e make-up occhi.