rosso, il colore del 2019

Non so voi, ma io con i capelli non sto mai ferma. Prima li taglio cortissimi, poi li faccio crescere, poi li decoloro da sola facendo danni, poi corro dalla mia parrucchiera di fiducia per dargli un senso. E l’ultima volta risale al mese scorso quando ho fatto una bella tinta rossa. Adesso il colore sta tenendo un po’ a schiarirsi e inizia a notarsi la decolorazione precedente. Quindi ho iniziato a pensare come continuare a colorare i miei capelli di rosso, ma seguendo il trend di questo 2019 che è appena iniziato.


Per ogni lunghezza di capelli, ci sono tagli e colori specifici. Per quello che riguarda il colore rosso, ne esistono varie sfumature, dall’arancione ramato al rosso ciliegia, quindi un tono caldo e un tono un po’ più freddo.
Sicuramente per chi porta i capelli corti, tipo un caschetto come me, è consigliato un color rame, magari di tre sfumature diverse tono su tono. Meglio ancora se il nostro taglio è un bob un po’ sbarazzino e spettinato, per rendere ancora meglio il gioco di luce dei colori. A chi ha i capelli medio lunghi e una carnagione molto chiara invece sta molto bene un color rame più scuro e meno acceso, sempre accompagnato da qualche sfumatura naturale e qualche onda.
Per quel che riguarda il colore rosso ciliegia e il mogano, non possiamo che ammettere che sono colori scuri che si adattano di più a chi ha sopracciglia molto definite, folte e scure. Poco importa se i capelli sono lunghi o corti, lisci o mossi, il consiglio in questo caso è quello di arricchire lo stile dei capelli con una bella frangia.
Ho visto su qualche rivista immagini di donne dai capelli corti, stile maschile, giusto con qualche sfumatura sulle punte, ma con la radice del colore naturale. Questa tecnica di non colorare tutti i capelli è utile per chiunque non vuole dipendere costantemente dal parrucchiere, ma vuole comunque donare un tocco di brio e luce.
A volte si sceglie il colore senza molto pensare al resto dello styling dei nostri capelli. Invece è molto importante pensare al nostro tipo di taglio e alla piega, perché tingersi i capelli del colore o del tono sbagliato può andare ad appesantire il resto del viso o spegnerlo.
Ritornando al colore rosso, può sembrare un colore difficile da portare, ma se vi piace essere notati subito e incuriosire le persone che vi circondano, è il colore che più fa per voi, in questo inverno a volte grigio, a volte bianco, a volte assolato di questo 2019.